Assunzione di Maria 15 agosto

Accoglienza – Si celebra oggi l’Assunzione di Maria, quasi una seconda Pasqua, dopo l’unica, quella di Cristo. E’ la verità di Maria assunta in cielo anche con il suo corpo, ma anche quella di un mondo nuovo, finalmente riscattato.

Il drago rosso, l’antico serpente, è sconfitto dal Figlio della donna e dal nuovo popolo dei redenti. La chiesa che cammina nella storia e condivide le ansie e le gioie di tutti gli uomini può andare sicura verso il suo destino segnato dalla sconfitta del male e della morte.

Oggi ci è dato e ci è chiesto di godere.

Raccogliamoci per riflettere e domandare perdono.

 

1^ lettura – La visione della donna incinta e del drago occupa la parte centrale dell’Apocalisse e porta luce sulla fase più lunga e forse più importante della vita dell’uomo sulla terra e della storia del mondo: la lotta tra il bene e il male e la vittoria del bene sul male.

 

2^ lettura – L’apostolo Paolo ci riporta alla radice ultima di questa festa. E’ Cristo con la sua risurrezione che fonda la speranza della nostra risurrezione.

 

Preghiera dei fedeli

 

* Perché la chiesa non perda mai la speranza che il male può essere vinto, anche se si presenta con forza inaudita e con forme sempre nuove e questa speranza la sappia offrire anche agli uomini del nostro tempo, preghiamo…

 

* Perché non manchino uomini e donne portatori di una speranza più grande delle loro forze: una speranza fondata su una roccia sicura e capace di resistere alle lusinghe e alle fragilità di questo tempo, preghiamo…

 

* Preghiamo per la nostra città e per i suoi ospiti. Sia una città accogliente, delicata, generosa, ma non superficiale, attenta solo all’immagine o al profitto. Aiuti l’uomo che cerca benessere a ritrovare se stesso, a riconciliarsi con la vita, con la bellezza, con Dio, preghiamo…

 

* Preghiamo per i morti di Genova, per i feriti e per chi si è sentito coinvolto. Non dimentichiamo i malati, le persone sole proprio a motivo delle ferie, i poveri del mare e le vittime dell’odio e della violenza. Raccomandiamo tutti alla bontà di Dio...

 

Sulle offerte – E’ il momento dell’offrire. E’ il momento di pensare che l’eucaristia ci fa entrare nella vita degli altri e di dare qualcosa di nostro perché la fede diventi concreta.

Calendario

loader

Articoli recenti

Copyright © 2018 Parrocchia di San Lorenzo Martire. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.
 
+