Festa della Madre di Dio 01.01.2018

Accoglienza - Migranti e rifugiati: uomini e donne in cerca di pace”. E’ il tema scelto quest’anno per la giornata mondiale della pace. “Offrire a richiedenti asilo, rifugiati, migranti e vittime di tratta una possibilità di trovare quella pace che stanno cercando, - è scritto nel messaggio - richiede una strategia che combini quattro azioni: accogliere, proteggere, promuovere e integrare”. In questo primo giorno dell’anno ci affidiamo a Maria Madre di Dio perché non abbiamo a deformare la bellezza e la nobiltà dell’essere fratelli e sorelle, figli dell’unico Padre …. e domandiamo perdono.

 

1^ lettura - Nella prima lettura risuonano parole di benedizione. Le pronunciavano i sacerdoti sugli Israeliti. Le ha amate Francesco di Assisi e le ha scelte per benedire i suoi frati e il mondo intero.

 

2^ lettura – Paolo proclama la grandezza e la libertà dell’uomo, creato non per essere schiavo, ma per diventare figlio di Dio ed erede della vita eterna.

 

Preghiera dei fedeli

* Dona la tua pace a tante regioni della terra tormentate da conflitti profondi, lacerate dall’odio: unisci gli sforzi di uomini e donne che cercano sinceramente la via della riconciliazione, preghiamo…

 

* Dona la tua pace a coloro che sono tormentati o depressi, a chi soffre per l’angoscia o la solitudine: fa’ che incontrino persone capaci di condividere il loro pesante fardello, preghiamo…

 

* Dona la tua pace a quanti vorrebbero cancellare il loro passato. Non permettere che cadano nell’amarezza e nella disperazione. Sostienili nell’impegno di ricostruire la loro esistenza e di riparare gli sbagli commessi, preghiamo…

 

* Fa’ che i cristiani non siano così barbaramente torturati e uccisi, che non ci siano più bambini rapiti e costretti a impugnare le armi, naufraghi che muoiono in mare; moltiplica i gesti di chi sente il bisogno di restituire ciò che non gli appartiene e che sia per tutti un anno positivo, più solidale soprattutto con i poveri, preghiamo...

 

* Preghiamo per i malati e per altre intenzioni....

 

Sulle offerte – All’inizio di un nuovo anno ci disponiamo ad offrire non solo qualcosa che ci appartiene, come in questo momento, ma la nostra vita, il nostro tempo, i talenti ricevuti perché la terra diventi più feconda e umana.

Calendario

loader

Articoli recenti

Copyright © 2018 Parrocchia di San Lorenzo Martire. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.
 
+